sab. Feb 16th, 2019

Articoli in Evidenza

Basta Razzismo a Viterbo ma si presentano solo in Tredici

Manifestazione del PD a Viterbo,ma è un Flop

Doveva essere una mobilitazione generale, organizzata dal Partito democratico, svoltasi in contemporanea in tutt’Italia,ma qualcosa va storto,e si presentano in meno di 15 persone,la notizia viene nascosta,e si ritagliano le foto che nascondono la verita’,facendo rimbalzare l’accaduto come una vittoria del PD. Presente anche la segretaria comunale del Pd, Martina Minchella,

Ma Salvini se ne accorge,ed inizia un Botta e risposta tra Matteo Salvini e Luisa Ciambella,capo gruppo del PD nel consiglio regionale.

Immediata la replica di Luisa Ciambella, capogruppo Pd in consiglio comunale: ”Caro Ministro Salvini,

sono Luisa Ciambella capogruppo del Partito Democratico al comune di Viterbo, immortalata nella foto che ha pubblicato, mi permetto di farle questa riflessione.

Si ricordi sempre che Lei è anche il mio ministro degli interni e deve per questo garantire l’applicazione dell’art. 2 e 3 della Costituzione per tutti i cittadini oltre che garantire la sicurezza per tutti.

È incredibile che non avverta in questi ultimi mesi ad 80 anni dalla promulgazione delle vergognose leggi razziali una escalation di episodi sempre più frequenti caratterizzati da intolleranze e violenze razziste. Il problema del Ministro dell’interno non è negare l’evidenza ma condividere il no ad ogni razzismo e prevenire ogni eventuale atto di questo genere. Un primo straordinario risultato sarebbe togliere dal lessico i toni aspri e le affermazioni dure che possono, in un momento difficile come quello attuale, amplificare la rabbia ed eccitare gli animi. Un Ministro degli interni non può dire ‘ dove sono gli episodi di razzismo’ ma dovrebbe avvertire la responsabilità di prevenirli.

Faccia bene il suo lavoro e vedrà che non avrà la necessità di chiedere agli altri ‘dove?”.

Ma A volte è l’inquadratura a fare la differenza. Anzi: quando si tratta di manifestazioni, sit-in della politica e comizi improvvisati (o meno) del leader dei partiti spesso osservare la situazione da diverse angolature trasforma, e non poco, la realtà.

Lo sanno, o lo hanno scoperto, i militanti del Pd di Viterbo. I “dem” locali si erano dati appuntamento nella piazza del Comune per protestare contro la presunta onda che razzista che, secondo i vertici del loro partito (leggi Renzi e Martina), starebbe travolgendo l’Italia.

Ebbene, una fotografia li mostra tutti sorridenti e allineati dietro ad uno striscione con scritto “Basta razzismo” con l’immancabile hashtag. Il fotografo per l’occasione ha scelto un campo stretto e lo scatto si è limitato a ritrarre i (pochi) manifestanti presenti. Tutto sommato, poteva sembrare anche un sit-in riuscito.

Peccato che Matteo Salvini abbia pubblicato sulla propria pagina Facebook anche l’altro punto di vista della manifestazione. Qualcuno, infatti, ha immortalato il momento dall’alto. E lo scatto mostra una pazza completamente vuota, arredata solo con 13 manifestanti. “Manifestazione del Pd a Viterbo – scrive il ministro dell’Interno su Facebook – Quando un’immagine vale più di mille parole (Emergenza “razzismo”, dove???)”.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calendario

agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Meteo

ROMA WEATHER